Il tuo anello più debole: usalo per terapie con steroidi